Corso Sicurezza sul Lavoro 81/2008

In base al Decreto Legislativo 81 del 2008 (D.Lgs. 81/2008) i corsi di formazione per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro sono obbligatori per tutti i lavoratori, a prescindere dal tipo di contratto con il quale lavorano. I nostri corsi di formazione sulla sicurezza sono tenuti da docente esperto, ingegnere, autorizzato e formato secondo il Decreto Interministeriale 6 marzo 2013 e tutti i corsi sono conformi alle indicazioni definite nell’Accordo Stato Regioni del 2011 e nell’Accordo Stato Regioni del 2016.

I nostri corsi di formazione sulla sicurezza secondo il D.lgs. 81/2008 possono essere tenuti sia presso le nostre sedi che presso quella del cliente, senza aggravio di costi all’interno del territorio della Sardegna, mentre oltre questi confini occorre aggiungere le spese di trasferta.

Qual’è la durata dei corsi e quali sono i contenuti?

I corsi di formazione sono, per legge, conformi ai contenuti ed alla durata definiti all’interno dell’Allegato A dell’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, in particolare al paragrafo “4 Articolazione del percorso formativo dei lavoratori e dei soggetti di cui all’articolo 21, comma 1, del D.lgs. n. 81/2008.”

In sostanza, i corsi prevedono due parti:

Formazione Generale

di durata non inferiore a 4 ore, che tratta i seguenti argomenti obbligatori, validi per qualunque tipo di lavoro si svolga:

  • concetti di rischio
  • danno
  • prevenzione
  • protezione
  • organizzazione della prevenzione aziendale
  • diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
  • organi di vigilanza, controllo e assistenza

Formazione Specifica

Si tratta di ulteriori 4, 8 o 12 ore di approfondimenti legati al settore di attività principale della singola azienda. I contenuti ancora una volta sono imposti per legge, così come la durata, la quale è legata al livello di rischio aziendale individuato dal codice ATECO dell’azienda.

In pratica, ogni azienda, al momento della sua creazione alla Camera di Commercio, insieme alla partita IVA ha ricevuto un codice che codifica l’attività principale secondo la tabella ATECO.

Per comprendere quando deve durare il corso di formazione dei dipendenti, basta semplicemente prendere il codice ATECO della propria azienda e consultare uno dei tanti equivalenti elenchi ATECO contenente anche l’indicazione del livello di rischio:

  • rischio basso implica formazione specifica di 4 ore
  • rischio medio implica 8 ore
  • rischio alto 12 ore

I contenuti, anch’essi predefiniti per legge, sono i seguenti:

  • Rischi Infortuni
  • Meccanici generali
  • Elettrici generali
  • Macchine
  • Attrezzature
  • Cadute dall’alto
  • Rischi da esplosione
  • Rischi chimici
  • Nebbie – Oli – Fumi – Vapori – Polveri
  • Etichettatura
  • Rischi cancerogeni
  • Rischi biologici
  • Rischio fisici
  • Rumore
  • Vibrazione
  • Radiazioni
  • Microclima e illuminazione
  • Videoterminali
  • DPI Organizzazione del lavoro
  • Ambienti di Lavoro
  • Stress lavoro – correlato
  • Movimentazione manuale dei carichi
  • Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto)
  • Segnaletica
  • Emergenze
  • Le procedure di sicurezza con riferimento al rischio specifico
  • Procedure esodo e incendi
  • Procedure organizzative per il primo soccorso
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Altri rischi

Durata validità corsi e loro aggiornamento

I corsi di formazione per i lavoratori hanno durata di 5 anni e devono essere fatti gli aggiornamenti entro lo scadere del 5 anno, per una durata di 6 ore. Se si fa scadere il periodo di validità occorre ricominciare l’intero percorso con la durata sopra esplicitata.

Puoi visitare il catalogo corsi di Well per le aziende e le cooperative per avere visione più completa di quanto possiamo offrire.