Supporto RSPP esterno

Il Testo Unico sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro, d.lgs. 81/2008, prevede che ogni datore di lavoro nomini il Responsabile per il Servizio di Prevenzione e Protezione detto “RSPP”. Il Datore di Lavoro, previo specifico corso di formazione al quale si può accedere se si hanno alcune competenze specifiche minime (diploma di scuola superiore o  di istruzione secondaria di secondo grado)  può anche lui svolgere il ruolo di RSPP. In alternativa, può affidare all’esterno tale incarico a persona già dotata di tale titolo.

La scelta di far svolgere l’attività di RSPP ad una figura esterna alla propria azienda è una scelta libera e consentita dalla normativa e noi forniamo il servizio ed il supporto aziendale proprio svolgendo tale ruolo di RSPP esterno dalla nostra specifica figura professionale, al fine di ottenere i seguenti vantaggi per l’azienda:

  • separare i ruoli di Datore di Lavoro e RSPP per consentire un confronto produttivo
  • consentire al Datore di Lavoro di concentrarsi su aspetti a lui più consoni
  • evitare al Datore di Lavoro di dedicare tempo personale e risorse alla lunga formazione necessaria
  • consentire di portare in azienda mediante l’RSPP ulteriori punti di vista utili per migliorare la sicurezza e l’organizzazione del lavoro.